Il pedaggio autostradale

Il pedaggio autostradale si calcola moltiplicando le tariffe unitarie specifiche delle tratte autostradali attraversate, approvate con Decreto Interministeriale, per i rispettivi chilometri percorsi. Il valore risultante dalla somma degli importi come sopra determinati, subisce un arrotondamento unico ai 10 centesimi di Euro.

La tariffa unitaria è commisurata alle caratteristiche dell’infrastruttura (autostrada di pianura o di montagna), ed al tipo di veicolo utilizzato secondo il sistema di classificazione attualmente in uso e denominato “Assi–Sagoma”.

In base a questo sistema il parco veicolare viene suddiviso in cinque classi utilizzando due parametri:
– la “Sagoma”, cioè l’altezza del veicolo misurata in corrispondenza dell’asse delle ruote anteriori. Con questo criterio vengono classificati tutti i veicoli a due assi che sono suddivisi in due classi;
– gli “Assi”, cioè il numero degli assi di costruzione del veicolo. Con questo criterio vengono classificati tutti i veicoli ed i convogli a tre o più assi che sono suddivisi nelle rimanenti tre classi.


TRATTA AUTOSTRADALE AOSTA EST – COURMAYEUR

Categoria veicolo Pedaggio
A € 8,10
B € 10,10
3 assi € 13,60
4 assi € 21,40
5 assi € 24,90

Classificazione dei veicoli

classificazione_veicoli

MANCATO PAGAMENTO DEL PEDAGGIO E PAGAMENTO ON LINE

Il Rapporto di Mancato Pagamento Pedaggio, R.M.P.P., viene emesso quando l’utente non paga o paga solo parzialmente quanto dovuto.

E’ possibile regolarizzare il Mancato Pagamento del Pedaggio secondo le modalità di seguito elencate:

  • al Punto Blu della Società Autostrade Valdostane, ubicato presso il casello autostradale di Nus, 11020 NUS – Aosta (telefono 0165-766656 ) aperto al pubblico dal lunedì al venerdì (8.30 – 12.00 / 14,00 – 16.30) esclusi i giorni festivi;
  • presso le porte delle stazioni autostradali della rete S.A.V. S.p.A (PONT SAINT MARTIN-VERRES-CHATILLON-AOSTA) gestite da operatori.
  • Indicando nella causale la targa del veicolo ed il numero del mancato pagamento
  • tramite bonifico sul conto corrente bancario intestato a S.A.V.S.p.A., in essere presso la UniCredit S.p.A.
    Codice Iban – IT75B0200809440000500009742
    Codice Bic Swift – UNCRITMMMCN
  • presso gli Uffici Postali con versamento sul c/c n° 12025110 intestato a Società Autostrade Valdostane
  • Tramite pagamento on line cliccando sul link collocato nel menu posto sul lato sinistro della pagina.

Qualora il pagamento venga regolarizzato oltre il 15° giorno dalla sua emissione, l’importo del pedaggio dovrà essere maggiorato degli oneri di accertamento pari ad €uro 2,58 (Art. 176/11 bis C.d.S.).

Nelle piste automatiche il Rapporto di Mancato Pagamento viene emesso tramite un documento cartaceo simile al biglietto autostradale, chiamato “Attestato di Transito”, e talvolta la causa può essere determinata anche da una tessera magnetica “non leggibile” e/o relativamente all’uso di una tessera Viacard a scalare di importo per un “credito residuo insufficiente”.

Eventuali comunicazioni, giustificazioni e/o regolarizzazioni tramite addebito su titolo autostradale di pagamento, tessera Viacard di conto corrente o apparato Telepass, possono essere effettuate mediante la compilazione e l’inoltro del modello
Richiesta regolarizzazione o annullamento del mancato pagamento

Nota: per qualsiasi inconveniente si raccomanda sempre di non scendere dal veicolo e di non retrocedere dalla pista, ma di premere il pulsante “richiesta di intervento”, comunicando, tramite interfono, con il personale preposto.