COMUNICATO ALL’UTENZA – TARIFFE 2023

Si comunica che la tratta di esclusiva competenza S.A.V. S.p.A.

non è interessata da alcun aumento.

 

Dal 1° gennaio 2023 possibili variazioni sul pedaggio finale potrebbero derivare, oltre che da aumenti praticati da alcune Concessionarie interconnesse a seguito degli adeguamenti delle tariffe disposti con i Decreti del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, anche dall’arrotondamento unico per eccesso o per difetto ai 10 centesimi di Euro, come previsto dal D.I. n. 10440/28/133 del 12/11/2001.